Che l’inglese sia ormai parlato in gran parte del mondo è un dato ormai assodato.
Ma sareste mai riusciti ad indovinare che per esempio in Australia la seconda lingua più parlata, dopo l’inglese, è il mandarino?
Oppure che nel Regno Unito gran parte dei cittadini parla polacco?
Il centro di ricerca Movehub, sito d’informazione per chi volesse trasferirsi all’estero oppure intraprendere un viaggio, ha da poco condotto uno studio per capire quale sia la seconda lingua più parlata in ognuno dei 206 stati del mondo.

. Dalla ricerca emerge che la seconda lingua più parlata al mondo è l’inglese che compare in 55 paesi.
A seguire troviamo il francese con la bellezza di 14 paesi e ad occupare la terza posizione della classifica compare il russo, parlato in 13 paesi.
Soltanto 8 sono i paesi che comunicano in spagnolo e in creolo. Per quanto riguarda l’Italiano, invece, occupa la nona posizione della lista e viene parlato in 3 stati: Argentina, Libia e Liechtenstein.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.